Ethicoins

La nascita di Ethicoins

Sai come opera uno smart contract certificato?

Sai perché le Token sono a numero finito?

 

Tempo di lettura: 1 minuto

 

La campagna ICO di Ethicoins prevede un arco temporale ben definito, racchiuso in un periodo di tempo preciso stabilito da un giorno di lancio ed un giorno di fine, inizia il 1° luglio 2021 e terminerà il giorno 31 dicembre 2021.

 

Essa viene gestita in remoto e monitorata dallo smart contract di Ethicoins, il quale si basa su protocolli informatici che facilitano, verificano e fanno rispettare la negoziazione e l’esecuzione di uno specifico accordo, che riguarda in questo caso l’erogazione di Token nella quantità volontariamente richiesta dall’utente, con un incremento, definito bonus, in corrispettivo al calendario temporale programmato in precedenza.

 

Lo smart contract è stato ulteriormente suddiviso in 3 archi temporali specifici di sessanta giorni cadauno:

 

Il primo ciclo corrisponde alla fase iniziale, nella quale partecipano tutti i membri che credono nel progetto sin dall’inizio, proprio per questo lo smart contract garantisce un incremento di quantità erogata pari al 50% delle Token spettanti;

il secondo ciclo si delinea in una fase d’assestamento, poiché il progetto è già avviato, ed è per questo che incrementerà le quantità acquistate del 25%;

infine, il terzo ciclo si definisce di consolidamento, generando un incremento del 10%.

 

Importante far notare che, oltre ad un arco temporale, lo smart contract è stato impostato anche sulle quantità di Token erogate, poiché per la sostenibilità del progetto, il Business Plan di Ethicoins prevede che nel primo ciclo la quantità vendibile sia di un massimo venti milioni di Token, nel secondo ciclo di un massimo di ottanta milioni di Token, mentre nel terzo ciclo un massimo di cento milioni di Token.

 

Infine, devono essere considerati anche due valori molto importanti per la realizzazione del progetto, per primo il softcap che dovrà essere pari a ottantasette milioni e cinquecento mila euro, raggiunto il quale entro la conclusione della campagna ICO, identifica che il progetto è coperto finanziariamente e tutti i progetti essenziali saranno realizzabili, mentre l’hardcap pari ad un miliardo di euro, identifica che è stato raggiunto il massimo vendibile, tutte le Token erogabili sono state distribuite e dunque il progetto potrà essere realizzato in tutti i settori specifici.

Post a Comment

You don't have permission to register