Ethicoins

Salviamo il Pianeta insieme!!

Come gestire questo capitale in modo equo?

 

E di cosa occuparsi con questa beneficenza?

 

Tempo di lettura: 1 minuto

 

Da poco presente on-line con una nuova campagna di crowdfunding, Ethicoins esiste per creare una sinergica linea d’azione filantropica destinando il 5% dei suoi fondi in beneficenza.

 

Il nostro Business Plan mostra come abbiamo scelto di destinare questi fondi.

 

Al momento di decidere come muoverci, ci siamo soffermati su tre macroaree specifiche:

il Pianeta in cui viviamo, l’Umanità considerata nella sua totalità ed il Regno Animale.

Dare voce a chi non ha voce è lo scopo finale della nostra campagna di beneficenza, aiutare chi ne ha realmente bisogno è essenziale per il futuro nostro e di coloro che verranno dopo di noi. Non ci chiameremo Ethicoins se non agissimo in questo modo.

Soffermandoci sulle varie e possibili Associazioni no profit ci siamo interrogati su quale fosse la migliore partnership per la sezione “Pianeta” … perché non Greenpeace?

Attivi dal 1971, presenti in oltre trenta paesi in tutto il mondo, operosi contro le principali cause di malessere del pianeta (dal riscaldamento globale all’inquinamento), energici nella lotta per la salvaguardia della flora e la fauna sia terrestre sia marina, attenti anche all’impatto ambientale nella produzione e distribuzione di cibi e bevande…. Ci sentiamo di dire che gli obiettivi comuni sono evidenti e balzano subito agli occhi di tutti, siamo in accordo col loro modo di agire oltre che con gli aspetti nei quali hanno intenzione di operare.

 

Siamo fieri d’annunciare che tutti i dipendenti di Ethicoins devolveranno il 5% dei loro stipendi a Greenpeace!

 

Contribuisci anche tu ad aiutarci ad aiutare il Nostro Pianeta Terra:

​clicca qui per donare!

 

Dona quello che puoi, anche il singolo può fare la differenza, ma insieme siamo più forti!!!

Comments

  • reply
    Nicola
    Gennaio 25, 2021

    Greenpeace? Grandiosi!!! Ma come avete fatto? IO da ragazzo ho fatto il promoter per loro a Torino..

Post a Comment

You don't have permission to register